In evidenza

Alla Camera di Commercio di Pisa il Talent Day Confcommercio Livorno-Pisa

TALENT DAY 2024 - Adesione imprese

Le imprese possono partecipare all'iniziativa compilando il modulo allegato.Info: Alessio Schiano, turismo@confcommerci&#x...

Leggi

SIMEST – Contributo a fondo perduto per le Imprese esportatrici

Il FONDO SIMEST ha istituito un contributo a fondo perduto a copertura dei danni materiali diretti subiti delle Imprese esportatrici localizzate nei territori colpiti dagli eventi allu...

Leggi

Un progetto nazionale Confcommercio

IMPRENDIGREEN, IL VALORE DELLA SOSTENIBILITA'

Confcommercio offre agli associati il riconoscimento di comportamenti ambientalmente virtuosi e di buone pratiche in chiave sostenibile. L'iniziativa nazionale assegna un marchio per tre diversi livelli di eccellenza (t...

Leggi

Archivio

In evidenza
Il progetto del sistema Confcommercio

IMPRENDIGREEN

Imprendigreen è il progetto del sistema Confcommercio per sostenere le imprese nel cammino verso la transizione ecologica.
Attraverso un marchio di sostenibilità verranno premiati comportamenti virtuosi e buone pratiche in chiave sostenibile delle imprese associate.
L'obiettivo è quello di fare emergere, qualificare e quantificare il contributo della pratica sostenibile avviata dalle imprese e la volontarietà della stessa rispetto alle prescrizioni di legge nonché
la rispondenza a uno degli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.
Per partecipare è necessario registrarsi e compilare la check-list.
https://imprendigreen.confcommercio.it/

In evidenza
Attuazione della direttiva (UE) 2019/904, del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 giugno 2019 sulla riduzione dell'incidenza di determinati prodotti di plastica sull'ambiente.

DAL 14 GENNAIO 2022 STOP ALLA PLASTICA USA E GETTA

A partire dal 14 gennaio 2022 importanti restrizioni riguarderanno l'immissione e la messa a disposizione sul mercato di posate, piatti, cannucce, contenitori per alimenti in polistirene espanso, tazze per bevande in polistirene espanso, ecc. e di prodotti in plastica oxo-degradabile (si veda l'allegato).
I pubblici esercizi dovranno avere cura di utilizzare soltanto prodotti con caratteristiche diverse da quelli oggetto di divieto potendo, tuttavia, smaltire le scorte di prodotti non conformi accumulate in magazzino, a condizione di dimostrarne l'immissione sul mercato in data antecedente al 14/01/2022.
E' previsto anche un credito d'imposta a vantaggio delle imprese che acquistano e utilizzano prodotti riutilizzabili o realizzati in materiale biodegradabile o compostabile.
Per informazioni l.franciosi@confcommercio.li.it

Allegato

In evidenza

A FEBBRAIO IL PRIMO CORSO HACCP 2022

Parte a febbraio il primo corso HACCP dell'anno 2022: attività complesse e relativi corsi di aggiornamento.
Le attività si svolgeranno online secondo il seguente calendario:
Dalle ore 09.00 alle ore 13.00:
- Venerdì 18 febbraio;
- Martedì 22 febbraio;
- Giovedì 24 febbraio
 
Iscrivetevi subito contattando l'ufficio formazione:

0586/1761056
0586/1761057

 

 

In evidenza
Perché aumentano le bollette e cosa fa per le imprese il nostro partner Dolomiti

PREZZI GAS ED ENERGIA

Scarica la brochure informativa.

 

In evidenza
I cartelli da esporre

SUPER GREEN PASS PER PUBBLICI ESERCIZI E STRUTTURE RICETTIVE

Dal 10 gennaio scatta l'obbligo di Super Green Pass per i trasporti locali (su bus e metro obbligo di indossare anche la mascherina Ffp2), gli spettacoli, i bar e per altre attività sociali. Resterà attivo fino al 31 marzo, data di fine dello stato di emergenza.

Anche in zona bianca, da lunedì 10 gennaio, le persone non vaccinate non potranno accedere all'interno degli alberghi. In queste strutture si potrà accedere solo se in possesso del Green pass rafforzato.

A disposizione i cartelli informativi da scaricare e stampare.

Per informazioni 0586/1761011.

 

In evidenza
Contributi a fondo perduto a favore delle Imprese operanti nel settore dei matrimoni e degli eventi privati

BANDO REGIONE TOSCANA PER MATRIMONI ED EVENTI

Possono presentare domanda micro, piccole e medie imprese nonché professionisti, che risultino iscritte alla CCIAA
territorialmente competente e che esercitino un’attività economica identificata come primaria nei settori economici individuati dai seguenti codici ATECO ISTAT 2007:

    • 96.09.05 Organizzazione di feste e cerimonie 
    • 74.10.10 attività di design moda e industriale
    • 96.02 Servizi dei parrucchieri e di altri trattamenti estetici
    • 96.02.0 Servizi degli acconciatori, manicure, pedicure e trattamenti estetici
    • 96.02.01 Servizi dei saloni di barbiere e parrucchiere
    • 96.02.02 Servizi degli istituti di bellezza
    • 96.02.03 Servizi di manicure e pedicure
    • 82.99.9 altri servizi di sostegno alle imprese 
    • 74.20.19 altre attività di riprese fotografiche 
    • 82.30.00 Organizzazione di convegni e fiere 
    • 90.02.0 Attività di supporto alle rappresentazioni artistiche            
    • 90.02.01 Noleggio con operatore di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli 
    • 90.02.02 Attività nel campo della regia 
    • 90.0209 Altre attività di supporto alle rappresentazioni artistiche 
    • 47.71.10 commercio al dettaglio confezioni per adulti 
    • 47.62.20 commercio al minuto di cartoleria e festa
    • 46.22.00 commercio all’ingrosso di piante e fiori 
    • 47.72.10 Commercio al dettaglio di calzature e accessori
    • 47.76.10 Commercio al dettaglio di fiori e piante 
    • 56.21 Fornitura di pasti preparati (catering per eventi)
    • 93.29.9 Altre attività di intrattenimento e di divertimento nca
    • 14.13.20 Sartoria e confezione su misura di abbigliamo esterno
    • 18.12 Altra stampa
    • 14.13.10 Confezione in serie di abbigliamento esterno
    • 47.78.35 Commercio al dettaglio di bomboniere
    • 74.20.20 Laboratori fotografici per lo sviluppo e la stampa
    • 77.39.94 Noleggio di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli: impianti luce ed audio senza operatore, palchi, stand ed addobbi luminosi

Da notare che è stato inserito fra i beneficiari anche il codice Ateco corrispondente al commercio di calzature e accessori escluso dal precedente bando.
Fattore determinante è sempre il calo di fatturato di almeno il 30% tra i periodi 1/01/2020-31/12/2020 rispetto al 01/01-31/01/2019.
L'aiuto è concesso nella forma di contributo a fondo perduto pari a € 2.500.
Il bando aprirà dalle 9:00 del 10 gennaio 2022 fino alle 17:00 del 31 gennaio 2022.

Per informazioni e assistenza:
Sabrina Pucci 344/2544138 s.pucci@centrofidi.it,
Daniela Salvi 344/2564258 d.salvi@centrofidi.it

 

In evidenza
Le sanzioni scatteranno dal 1° gennaio 2022

OBBLIGHI DI PUBBLICITÀ E TRASPARENZA PER I BENEFICIARI DI CONTRIBUTI PUBBLICI

Ai sensi della L. 124/2017 i soggetti iscritti al Registro delle imprese hanno l'obbligo di pubblicare, entro il 30 giugno di ogni anno, sul proprio sito Internet aziendale, l'elenco completo e dettagliato degli aiuti e contributi pubblici ricevuti nell'esercizio dell'attività di impresa nel corso dell'anno precedente, se di importo complessivo superiore a 10.000 euro.

Gli associati Confcommercio che non hanno la possibilità i pubblicare sul sito aziendale possono adempiere all'obbligo tramite la pagina appositamente creata su questo sito.

Le sanzioni scatteranno dal 1 gennaio 2022.
Contatta subito:
Sabrina Pucci, s.pucci@centrofidi.it, tel. 344.2544138
Daniela Salvi, d.salvi@centrofidi.it, tel. 344.2564258

Sottolineiamo che se il singolo aiuto è di importo inferiore ai 10.000 €, ma il totale dei contributi ricevuti supera complessivamente detto importo, tutti sono soggetti all'obbligo pubblicitario.

 

In evidenza
Servono compensazioni

DECRETO FESTIVITA'

"Prendiamo atto dei provvedimenti governativi; gli imprenditori reagiranno come hanno fatto fin dall'inizio della pandemia: osservando le regole con grande responsabilità e serietà". La presidente provinciale Confcommercio Francesca Marcucci commenta a caldo le nuove restrizioni nate dalla diffusione velocissima della nuova variante. 'Siamo molto preoccupati per le attività che subiranno la nuova stretta: pubblici esercizi, discoteche, locali e organizzatori di eventi, palestre e simili, tutte aziende già messe a dura prova dal Covid e dalle sue conseguenze ed adesso messe in grossa difficoltà proprio mentre arrivava il periodo che poteva essere il più redditizio dell'anno".
Dalla Confcommercio arriva quindi una accorata richiesta alla Regione, come afferma il Direttore provinciale Federico Pieragnoli:  "Intensificare i controlli per tracciare i contatti ed isolare i positivi. Questa è l'unica via possibile per non mettere in ginocchio il teritorio. Sarà inoltre necessario che il governo preveda  immediatamente adeguate misure economiche compensative che possano attenuare le disastrose ricadute delle misure restrittive sulle imprese coinvolte".
 
 
 
In evidenza
Le opportunità di una mobilità capillare e sostenibile per lo sviluppo della costa toscana. Molto partecipato il convegno a Rosignano Marittimo

IL MARE A FIRENZE

Denso e partecipato l'incontro sulle necessità urgenti di un incremento quantitativo e qualitativo delle vie di comunicazione del territorio. organizzato da Confcommercio insieme al Comitato Costa Etruska, col sostegno della banca CRV.

Ecco l'articolo de Il Tirreno

 

In evidenza

AGEVOLAZIONI COMPARTO TURISTICO CON IL NOSTRO PARTNER PAGINESì

​Sapete che i nostri clienti possono usare il nuovo contributo del PNRR (Recovery Fund) per alberghi e imprese turistiche e dotare la propria struttura di siti web e pubblicità digitale?
Per accedere al contributo valutate il sostegno del nostro partner Pagine Sì! che promuove l'iniziativa "Bonus Aziende" di Pagine Sì! 

Per maggiori informazioni:

In allegato il PDF informativo relativo al Bando.
Leggetelo con attenzione, per digitalizzare la vostra impresa sfruttando i contributi e con il miglior aiuto possibile.

Gli interessati possono contattare: stampa@confcommercio.li.it