In evidenza

Alla Camera di Commercio di Pisa il Talent Day Confcommercio Livorno-Pisa

TALENT DAY 2024 - Adesione imprese

Le imprese possono partecipare all'iniziativa compilando il modulo allegato.Info: Alessio Schiano, turismo@confcommerci...

Leggi

SIMEST – Contributo a fondo perduto per le Imprese esportatrici

Il FONDO SIMEST ha istituito un contributo a fondo perduto a copertura dei danni materiali diretti subiti delle Imprese esportatrici localizzate nei territori colpiti dagli eventi allu...

Leggi

Un progetto nazionale Confcommercio

IMPRENDIGREEN, IL VALORE DELLA SOSTENIBILITA'

Confcommercio offre agli associati il riconoscimento di comportamenti ambientalmente virtuosi e di buone pratiche in chiave sostenibile. L'iniziativa nazionale assegna un marchio per tre diversi livelli di eccellenza (t...

Leggi

Archivio

In evidenza

AMBULANTI LIVORNO, CONCESSIONI SUOLO PUBBLICO

Stanno arrivando le comunicazioni del Comune di Livorno per il rinnovo delle concessioni dei posteggi di commercio ambulante.

Arrivano per PEC, posta certificata, quindi invitiamo gli operatori a controllare con attenzione la propria casella.

Chi non avesse ancora comunicato la propria PEC al Comune è invitato a contattarci al più presto: assistenzaimprese@confcommercio.li.it, 0586/1761052 lunedì mercoledì e venerdì dalle 8:30 alle 13:00.

 

 

Adesione candidati al Talent Day 2023

Cerchi lavoro a Livorno?

https://www.cognitoforms.com/ConfcommercioLivorno/PartecipazioneAlTalentDayDel6Marzo2023

In evidenza
Pubblici esercizi e imprese di commercio e servizi possono aderire

GUIDA TURISTICA LIVORNO

Confcommercio della provincia di Livorno ha deciso di realizzare una guida turistica da distribuire gratuitamente negli uffici turistici di Livorno.
Il nostro scopo, oltre a quello di trattenere in città crocieristi e visitatori, è quello di segnalare con immediatezza le attività commerciali, i pubblici esercizi, gli stabilimenti balneari e tutti i servizi di interesse della città o della provincia.
Per comparire nella guida turistica basteranno 100 € + iva ad impresa/sede locale. Per esigenze particolari contattateci!
La guida sarà disponibile dalla fine di marzo.
Potrete avere maggiori informazioni su questo progetto chiamando Alessio Schiano allo 0586/1761053 o scrivendo a turismo@confcommercio.li.it

 

In evidenza

TURISMO: FONDO ROTATIVO DEL MINISTERO PER LE STRUTTURE RICETTIVE

Alberghi, agriturismi, strutture ricettive all'aria aperta, imprese del comparto turistico, ricreativo, fieristico e congressuale, stabilimenti balneari, complessi termali, porti turistici, parchi tematici, inclusi quelli acquatici e faunistici. Questi i beneficiari dell'incentivo FRI-Tur per il miglioramento dei servizi di ospitalità e a potenziare le strutture ricettive, in un'ottica di digitalizzazione e sostenibilità ambientale. 

Spese ammissibili: interventi di riqualificazione energetica, riqualificazione antisismica, eliminazione delle barriere architettoniche, manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia, installazione di manufatti leggeri, realizzazione di piscine termali (solo per gli stabilimenti termali), digitalizzazione, acquisto o rinnovo di arredi.

Limiti di spesa: tra 500.000 euro e 10 milioni di euro al netto dell'Iva.
I progetti devono essere realizzati entro il 31 dicembre 2025.

Termini: La domanda può essere presentata dalle ore 12.00 del primo marzo 2023, fino alle ore 12.00 del 31 marzo 2023.

Attenzione: la preparazione della documentazione non è immediata. Informazioni e assistenza:
Sabrina Pucci 344/2544138s.pucci@centrofidi.it
Daniela Salvi 344/2564258d.salvi@centrofidi.it

In evidenza
In Confcommercio la formazione obbligatoria per chi vuole aprire un'attività di somministrazione

CORSO SAB 2023

Il corso e il conseguimento dell'attestato sono necessari per aprire un'attività di somministrazione alimenti e bevande.
Durata: 90 ore.

Per informazioni e iscrizioni: formazione@confcommercio.li.it, 0586/1761056-57.

COSA E' IL SAB?
Il corso SAB (Somministrazione Alimenti e Bevande) sostituisce il "vecchio" corso REC (Registro Esercenti Commercio).
Il corso e il conseguimento dell'attestato sono obbligatori per chi vuole aprire, come titolare, ristoranti, bar, pub, pizzerie, pasticcerie e qualsiasi altro esercizio dove vengano somministrati alimenti e bevande.

Quando non c'è bisogno di seguire il corso SAB?
Quando l'aspirante imprenditore possiede almeno uno di questi requisiti:

  • negli ultimi 5 anni ha lavorato per almeno 2 anni anche non continuativi in imprese esercenti l'attività nel settore alimentare e/o nel settore della somministrazione di alimenti e bevande;
  • possiede un diploma di scuola secondaria superiore o di scuola professionale almeno triennale, o di laurea, anche triennale inerente alla vendita, al commercio e alla somministrazione di bevande e alimenti.
  • è già stato iscritto al registro esercenti (REC).

Il corso dura 90 ore e affronta i seguenti argomenti:

  • Principi di Igiene degli alimenti, della persona e degli ambienti
  • Aspetti nutrizionali e informazioni al consumatore
  • Autocontrollo nelle Produzioni Alimentari (HACCP)
  • Valutazione del rischio chimico, fisico e microbiologico in campo alimentare

Per domande e iscrizione: formazione@confcommercio.li.it
0586/1761056-57

In evidenza
Nuovo servizio gratuito in Confcommercio

FINANZIAMENTI E SITUAZIONE FINANZIARIA

Devi chiedere un finanziamento?

Per sapere se puoi ottenerlo devi conoscere meglio la tua situazione finanziaria.
Rivolgiti ai nostri uffici per avere accesso ai tuoi dati registrati sul Sistema di Informazioni Creditizie.

Riempi il form e ti contatteremo a breve.

Oppure chiedi direttamente a
Sabrina Pucci, 344/2544138 s.pucci@centrofidi.it
Daniela Salvi, 344/2564258 d.salvi@centrofidi.it

 

 

In evidenza

NUOVO CORSO DI FORMAZIONE PER ACCOMPAGNATORI TURISTICI

Partirà nel mese di febbraio il nuovo corso di formazione per accompagnatori turistici organizzato da CAT Confcommercio e riconosciuto dalla Regione Toscana.  
"Un'occasione che permetterà di formare specifiche professionalità nel settore turistico” afferma la presidente di ConfGuide Confcommercio Livorno Ursula Pareti “attraverso un apposito percorso formativo che fornirà nozioni e strumenti pratici per l'accompagnamento di persone o gruppi, oltre a curare l'attuazione dei programmi di viaggio e assicurare i necessari servizi di assistenza e informazione turistica".

Il turismo organizzato sta faticosamente ripartendo dopo i due anni di pandemia e stiamo registrando un interesse sempre più marcato verso una professione che permette di valorizzare e promuovere le bellezze storiche, artistiche e paesaggistiche del nostro territorio in un contesto vivace e dinamico. Per questo motivo – conclude Pareti - abbiamo pensato a un percorso dedicato sia ai principianti del settore, sia ai professionisti che vogliano ampliare le proprie competenze”.

Il corso avrà una durata di 300 ore, con lezioni di 6 ore ciascuna, suddivise in 210 ore di aula e 90 ore di stage, con frequenza obbligatoria per il 90% del monte ore. Superato l’esame finale, si conseguirà l’attestato di frequenza con verifica periodica dell'apprendimento.

Legislazione e organizzazione turistica statale e regionale, disciplina delle comunicazioni e dei trasporti, tecniche di pianificazione attività, organizzazione del piano di escursione, gestione dei mezzi di trasporto e dei rapporti con gli enti, realizzazione di comunicazioni culturali e ricreative in lingua, gestione dei contatti con le strutture logistiche, sono alcuni degli argomenti previsti da questo corso.

Per l'iscrizione al corso e per ogni ulteriore informazione è possibile contattare Alessio Schiano, turismo@confcommercio.li.it, 0586/1761053.  

In evidenza
Il 31 gennaio 2023 scade il termine per rinnovare l'abbonamento speciale alla RAI per i Pubblici Esercizi

Rinnovo canone speciale RAI 2023

Il 31 gennaio 2023 scadrà il termine per rinnovare l'abbonamento speciale alla RAI per gli apparecchi televisivi e radiofonici presenti nei Pubblici Esercizi.
Gli importi del canone speciale non hanno subito variazioni rispetto al 2022 e sono consultabili al seguente link: http://www.canone.rai.it/Speciali/Categorie.aspx

Rispetto ai metodi di pagamento, si ricorda che, oltre alla tradizionale modalità di
pagamento attraverso i bollettini di conto corrente postale che la RAI invia alle imprese prima della scadenza, è possibile effettuare il versamento anche nei seguenti modi:

  • pagamento on-line tramite carte di credito dei principali circuiti internazionali con commissiona carico di Rai (per ricevere il link attraverso il quale effettuare il versamento occorre contattare il Call Center RAI al numero 800.938.362);
  • domiciliazione bancaria precedentemente disposta su moduli inviati dalla RAI;
  • bonifico bancario/postale indicando il codice IBAN: IT75O0760101000000000002105 e inserendo nella causale i seguenti dati obbligatori:
    (i) numero di abbonamento;
    (ii)
    nome, cognome o ragione sociale;
    (iii)
    indirizzo;
    (iv) codice fiscale/partita IVA;
  • con carta di debito e di credito tramite POS presso gli sportelli degli Uffici Regionali RAI.

Ricordiamo che il canone speciale per la televisione ricomprende anche quello per la radio; pertanto, i soggetti che hanno nel proprio locale sia radio che televisione sono tenuti a pagare solo il canone per la televisione, mentre i soggetti che hanno la radio ma non la televisione, saranno tenuti al pagamento del canone speciale per gli apparecchi radiofonici.

Per maggiori informazioni siamo a disposizione: Alessio Schiano Telefono: chiama 05861761053

 

In evidenza
In partenza il corso Haccp di febbraio 2023

HACCP LIVORNO FEBBRAIO 2023

Parte a febbraio il primo corso HACCP dell'anno 2023.
Le attività si svolgeranno IN PRESENZA in Confcommercio Livorno, via Serristori 15, secondo il seguente calendario:
 
8-10-15 febbraio 2023 dalle ore 09.00 alle ore 13.00.
Iscrivetevi subito contattando l'ufficio formazione:

0586/1761056
0586/1761057
In evidenza
La prima edizione che riconosce il lavoro degli imprenditori

GenerazionImpresa. Premiate 50 imprese over 25

Grande gioia per la premiazione delle imprese over 25 del nostro territorio. Grazie a tutti i partecipanti e alle istituzioni presenti!
Si replica nel 2023... ancora tante imprese da premiare.